CNR Lecco

L’attuale organizzazione dell’Istituto (quasi 150 membri del personale permanente) deriva dalla fusione di precedenti IENI (Padova, Genova, Milano e Lecco), l’Istituto di Chimica e Superfici Inorganiche (ICIS, Padova) e l’Istituto di Scienze Molecolari Tecnologie (ISTM, sezione Padova).

La sede di Lecco viene istituita nel 1994 a seguito di un accordo tra il CNR, il Comune di Lecco ed il Centro Innovazione Lecco con lo scopo di promuovere il collegamento tra il mondo della ricerca e quello della piccola e media impresa. La sede oggi è uno dei pochi centri in Italia in grado di operare nella metallurgia secondaria dei materiali metallici avanzati applicando le più recenti e innovative tecnologie disponibili.

Le linee di ricerca correntemente in essere sono rivolte principalmente alla sintesi di leghe metalliche e alla loro caratterizzazione fisica, chimica, meccanica e funzionale. Sono oggetto di studio lo sviluppo di sistemi, processi innovativi di produzione e di tecnologie qualificanti per l’impiego di materiali metallici avanzati in applicazioni industriali. Un importante stimolo nella identificazione delle attività di ricerca deriva infatti da una costante, voluta correlazione con il mondo industriale che permette di impostare programmi di ricerca applicata le cui ricadute siano riconducibili ad innovazioni di prodotto e di processo.
I principali settori applicativi in cui ricadono le nostre attività sono: il Biomedicale (settore cardio-vascolare, ortopedico e chirurgico); la Neuroriabilitazione; l’ Aerospaziale; il Civile; l’Energetico; il Manifatturiero Avanzato; l’ Automobilistico; la Moda e il Design.

Il background dei ricercatori che operano nella sede è multidisciplinare e comprende fisici, chimici ed ingegneri. Coadiuvano l’attività di ricerca della sede personale tecnico-amministrativo e di supporto alla ricerca oltre ad assegnisti, tesisti e studenti. Il CNR ha fattivamente sostenuto la crescita del laboratorio, promuovendo l’inserimento di nuovi ricercatori, sostenendo le spese per il funzionamento ordinario nonché promuovendo una costante crescita delle apparecchiature disponibili. 

Recentemente la sede ICMATE si è insediata nel nuovo Polo della Ricerca del CNR che trova spazio all’interno del Campus Universitario di Lecco del Politecnico di Milano. Un’area di circa 4.500 mq ripartita in Laboratori pesanti, leggeri ed uffici su quattro livelli in cui sono presenti sei sedi di altri Istituti CNR. Un nuovo fulcro da cui far originare azioni sinergiche nel campo  territorio in una più ampia offerta di tematiche di ricerca di base e applicata.

Oltre a potenziare e trasferire i Laboratori dell’Istituto per l’Energetica e le Interfasi (Ieni-Cnr), storica presenza nella città, il Polo accoglierà le Unità operative dei seguenti Istituti di Ricerca:

– Istituto di Bioimmagini e Fisiologia Molecolare (Ibfn-Cnr)
– Istituto di Fotonica e Nanotecnologie (Ifn-Cnr)
– Istituto Nazionale di Ottica (Ino-Cnr)
– Istituto Nazionale per Studi ed Esperienze di Architettura Navale (Insean-Cnr)
– Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali (Ipcb-Cnr)
– Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione (Itia-Cnr).

laboratori

Contatti:
Via Previati 1/E – 23900 Lecco – Italy
Telefono: +39 0341 2350103 – Fax: +39 0341 2350114
Email: segreterialecco@icmate.cnr.it